Vino Brunello di Montalcino

Il vino Brunello di Montalcino è considerato sicuramente tra i vini più pregiati italiani. Si tratta di un rosso DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita) prodotto in Toscana nello specifico a Montalcino un comune in provincia di Siena.

Rosso di Montalcino: caratteristiche

Vino Brunello di MontalcinoIl rosso di Montalcino è prodotto al 100% da uva Sangiovese. I vitigni devono essere coltivati in zone collinari non più alte di 600slm con una buona esposizione al sole e con terreno adatto.

Il titolo altolometrico finale di produzione non supera i 12%. Dall’annata della vendemmia devono passare 5 anni prima del consumo, durante i quali il vino deve essere conservato per almeno 2 anni in botti di rovere e 4 mesi conservato in bottiglia.

Il brunello di Montalcino si presenta con un color rosso rubino intenso, dall’odore intenso che richiama il geranio e la ciliegia. Il sapore del vino brunello di montalcino è stato definito asciutto, caldo, un po’ tannico, robusto, armonico, persistente.

Come abbinare il vino brunello di Montalcino?

Vino Brunello di MontalcinoIl vino brunello di Montalcino, essendo un vino corposo e armonico, può essere abbinato con piatti strutturati come carni rosse, selvaggina, funghi e tartufi.

Le cantine Montalcino presentano il vino in abbinamento a formaggi locali, come il pecorino toscano o le tome stagionate senesi.

L’importante è servire tutti i vini brunello di Montalcino a temperatura non superiore a 18°C / 20°C in calici dalla bocca larga per far fuoriuscire l’aroma avvolgente che favorisce la meditazione.

Brunello di Montalcino annate migliori

Dalle cantine Montalcino sono uscite ottime annate. Ricordiamo il: 1945, 1955, 1961, 1964, 1970, 1975, 1985, 1982, 1988, 1990, 1995, 1997, 2004, il 2006 e il 2010.

Vedi anche  Pinot Nero Borgogna

Brunello di montalcino: prezzi

Vino Brunello di MontalcinoLe annate brunello migliori hanno prezzi medio elevati. Si possono trovare online, della Riserva Biondi Santi, delle bottiglie dell’annata brunello 1995 a 400€ fino ad arrivare alle annate più recenti come il 2011 a 250€.

Non allarmatevi, un buon brunello montalcino si può trovare anche su i 25€, a seconda dell’annata e del produttore i prezzi possono oscillare dai 30€ fino ai 50€.

Per le confezioni “Riserva” (per Riserva si intende la bottiglia immessa sul mercato dopo 6 anni dalla vendemmia) il prezzo è leggermente superiore e può andare dai 60€ ai 200€.

Brunello di Montalcino prezzo migliore

Il brunello di Montalcino al prezzo migliore è stato suggerito nelle Coop, tipici alimentari toscani dove il vino dedicato alla grande distribuzione è quasi “a Km zero” quindi con un prezzo sicuramente a ribasso.